GUINEA PIG

INFO

Regia

Giulia Grandinetti, Andrea Benjamin Manenti

Genere

Sci-Fi, dramedy

Durata

20′

Anno

2020

Nazionalità

Italiana

SINOSSI

In un mondo dove il governo ha abolito ogni sorta di contatto fra esseri umani – da quello visivo a quello sessuale – i cittadini sono sottoposti a un test annuale di controllo per verificare il progresso dell’empatia e dell’attrazione sessuale.

IMMAGINI

CREDITI

Regia

Giulia Grandinetti, Andrea Benjamin Manenti

Genere

Sci-Fi, Dramedy

Durata

20′

Nazionalità

Italia

Lingua

Italiano, Tedesco

Sottotitoli

Inglese

Interpreti

Michael Schermi, Giulia Grandinetti, Marit Nissen, Valentina Carrino, Lucia Batassa, Giacomo Bottoni, David White, Claudio Capaldo, Davide Mazzetti, Simone Bobini, Laura Giannatiempo, Mario Vigna, Jaz Yuceil, Marta Anna Burocinska, Paolo Buglioni (voce), Liliana Fiorelli (voce), Fabrizio Milano (voce)

Sceneggiatura

Giulia Grandinetti, Andrea Benjamin Manenti

Produttore

Matteo Vecchione (Teoris Solutions), Francesco Paolo Conticello

Fotografia

Jacopo Cottarelli

Montaggio

Niccolò Notario

Colonna sonora originale

Mario Russo, Andrea Parascandolo, Dino Lopardo

Scenografia

Marta Morandini

Costumi

Irene Trovato

Trucco

Giada Pavoni

Fonico di presa diretta

Michelangelo Marchese

Re-recording mix

Riccardo Gruppuso

Montaggio presa diretta

Giulio Previ

Montaggio ambiente e effetti

Francesco Mauro

Foley Artist

Mauro Eusepi

Organizzatore generale

Giulia Grandinetti, Andrea Benjamin Manenti

Coordinatore di post-produzione

Giulia Grandinetti

VFX Supervisors

 Paolo Luciani, Daniele Berretta – Videns Studios

PREMI E SELEZIONI

2020
Premio CineLab Spazio Corto come Miglior Cortometraggio Italiano
20. Trieste Science+Fiction Festival
2020 - Oscar Qualifying
Premiere Internazionale
21. International Izmir Short Film Festival
2021
Sezione: Italian Distributors Picks
43. Clermont-Ferrand International Short Film Festival
2021
Selezione Ufficiale
5. Afrodite Shorts

GIULIA GRANDINETTI E ANDREA BENJAMIN MANENTI

GuineaPig_registi2

BIOGRAFIA

Giulia Grandinetti è nata nel 1989 in Italia, in un piccolo paese delle Marche. È un’artista poliedrica, interessata alla ricerca e alla sperimentazione.
Ha studiato come ballerina fino all’età di diciotto anni, ma fin da bambina sognava di poter diventare una regista. Nel 2008 si trasferisce a Roma e inizia a studiare recitazione in un’accademia di Cinecittà. Sceglie la recitazione nel tentativo di mediare tra il suo background nella danza e il suo desiderio di diventare un regista. Nel suo corso di formazione ha studiato con M. Margotta, A. Piccardi, M. Abraham, F. Pardeillhan, D. Antonelli, P. Buglioni. Nel 2012 ha studiato all’OdinTeatret di Holstebro e ha svolto ricerche nel mondo della danza di Pina Bausch e del teatro fisico. Si è laureata in Lettere e Filosofia presso l’Università degli Studi di Roma Tre, con un Master in Cinema a seguito di una laurea in Teatro. Nel 2013 si avvicina alla regia cinematografica. Dal 2014 ha iniziato a lavorare al suo film d’esordio, “Alice e il Paese che si Meraviglia”, un progetto completamente indipendente. Ha vinto la III Edizione di Shortlab a Roma con un progetto teatrale eseguito con M. Schermi e M. Russo. Nel 2019 ha realizzato il cortometraggio ‘’Guinea Pig’’, co-diretto con Andrea Benjamin Manenti. Lavora su vari set come produttore esecutivo ed organizzatore generale. Nel 2020 realizza il cortometraggio ‘’Greenwater’’, prodotto dalla Nikada Film, con Francesco Segneri e Milano Vakarchuk. Attualmente in fase di post produzione di un cortometraggio sperimentale girato in pellicola ed in scrittura di nuovi progetti: il nuovo lungometraggio ‘’Jeune et Blue’’ ed una serie-tv intolata ‘’TheDay’’. La sua più grande ambizione è realizzare un incontro artistico tra il mondo del cinema e quello del teatro-danza.
Andrea Benjamin Manenti, classe 1991, è un direttore della fotografia e fotografo emergente italiano.
Dopo essersi diplomato al liceo artistico di Bergamo, studia regia e digital filmmaking al Sae Institute di Milano, sotto la guida del regista Mirko Locatelli. Trasferitosi a Roma, viene selezionato al Centro Sperimentale di Cinematografia, dove studia fotografia sotto la docenza del direttore
della fotografia Giuseppe Lanci AIC. Con la regista Rossella Inglese è fondatore della Fedra Film: realizzano insieme il cortometraggio “Vanilla”, in selezione ufficiale alla 73° mostra del cinema di Venezia e “Denise”, che ha ricevuto diversi prestigiosi riconoscimenti.
Lavora come direttore della fotografia, collaborando con numerosi registi emergenti e i suoi cortometraggi vengono selezionati in più di 100 festival nel mondo (St. Louis Int’l Film Festival, Calgary Film Festival, Nastri d’argento, Globi d’oro, Festival del cinema di Roma). Nel 2018 inizia la collaborazione con la regista Giulia Grandinetti, firmando la co-regia del cortometraggio “Guinea Pig” e lavorando al progetto fotografico a lungo termine “Odissea Sentimentale”.
Attualmente sta preparando il suo esordio al lungometraggio “L’origine del mondo” della regista Rossella Inglese come direttore della fotografia.

FILMOGRAFIA

GIULIA GRANDINETTI

 

GUINEA PIG

2020

 

GREEN WATER

2020

 

ALICE E IL PAESE CHE SI MERAVIGLIA

(lungometraggio)

2020

ANDREA BENJAMIN MANENTI

 

GUINEA PIG

2020